Amleto Bertrand alla Mostra Collettiva di pittori contemporanei dal 1950 al 1970 di Roma



Data e Luogo:

Roma, fino al 27 Novembre 2017, al MACRO Museo d’Arte Moderna Contemporanea di Roma MACRO Museo d'Arte Moderna Contemporanea di Roma

Descrizione:

Mostra Collettiva di pittori contemporanei dal 1950 al 1970  allestita dai designers Cuoghi e Corsello, in un esperimento unico ed originale: A. Bertrand con ‘Memorie del Tempo’anno 1970                    Il dipinto di Amleto Bertrand ‘Memorie del tempo’, mis. 50x70, olio su tela, qui esposto, fu acquistato dall’Assessore alle Belle Arti di Roma, On. Adriano Mazzarello, nel lontano 1970 e da quasi cinquant’anni fa parte della prestigiosa collezione d’arte permanente del MACRO.

In allestimento fino al 26 Novembre 2017 al MACRO una Mostra ed Esperimento assolutamente originale, in cui sono stati coinvolti dal Curatore Costantino D’Orazio, Cuoghi Corsello, che hanno esplorato i depositi del museo dove è conservata la collezione permanente selezionando centinaia di dipinti che documentano una stagione della pittura italiana tra gli anni Cinquanta e gli anni Settanta ancora piuttosto inesplorata, In quel periodo il Comune di Roma ha arricchito le proprie Collezioni attingendo spesso a mostre-concorso, rassegne, premi, donazioni di associazioni o enti assistenziali, che hanno permesso di documentare una generazione di pittori che hanno rivolto il loro sguardo al paesaggio italiano, agli interni e ai ritratti, muovendosi nel solco della tradizione figurativa nel Novecento, mentre le avanguardie indagavano altri linguaggi sperimentali. Il loro lavoro testimonia la persistenza della figura nella pittura, non scevra da un senso nostalgico.  Cuoghi Corsello hanno costruito un dialogo aperto trai i dipinti, cucito da una installazione al neon prodotta per l’occasione: un filo di luce che solca lo spazio espositivo, animato attraverso una composizione di suoni ideata dagli artisti. Il suono accende il neon, che si trasforma in un fulmine, per irradiare i dipinti estratti dalla collezione del museo.
(da APPUNTI di UNA GENERAZIONE, a cura di Costantino D’ORAZIO, ‘CUOGHI CORSELLO’, Collettiva di dipinti della collezione permanente del Museo, aperta sino al 26 Novembre 2017 a Roma Via Nizza, 134, Roma)

Torna all'elenco degli eventi

Vuoi informazioni sulle opere e sull'autore?


Contattaci